Tentare, provare e rischiare è il modo migliore per imparare.

giovedì 8 gennaio 2015

Torta di carta

Durante una delle mie solite scorribande su Pinterest, avevo trovato il progetto di una torta di carta che mi era piaciuta tantissimo. 
Ho subito pensato che sarebbe stata l'ideale per una festa di compleanno, ma anche per festeggiare una bella giornata con le amiche, riempiendo le scatoline di tante dolcezze o qualche regalino.
Come il solito, salvo ed archivio l'idea... perchè prima poi in una delle mie sei vite l'avrei rifatta.
Il progetto originale, di cui vi lascio il link QUI, prevedeva il template della fetta di torta.
Ovviamente i mesi passano e solo pochi giorni fa, decido che sarà il mio prossimo progetto.
Naturalmente mio marito è coinvolto in prima persona...
Eh già, insieme siamo una specie di associazione a delinquere di stampo non mafioso ma creativo.
Ha una certa praticaccia con il Cad e quindi in meno di un'ora riesce a trasformare quel template in un meraviglioso file di taglio per la Silhouette.
Adoro mio marito.... è il mio genio della lampada!
Comunque, tornando a bomba, taglio le fette di torta ed assemblo.
Non sembrano male...
Provo a decorare, giusto per vedere l'effetto...
In genere, anzi quasi sempre, la prima cosa che realizzo la considero sempre una prova.... così se il risultato non mi soddisfa, ho la scusa che sia solo una prova. 


Le decorazioni sono molto semplici... delle mini coccardine, dei bottoncini ed un nastrino serpentina posato su una striscia di carta punchata con quello che fu il mio bellissimo punch di Martha Stewart. 
Eh già... ha perso la vita nel tentativo di fustellare un pezzo di carta troppo spesso... 
Omicidio premeditato... accidenti a me! Eppure so benissimo che queste cose non si fanno...


Sempre perchè la consideravo una prova, non mi piaceva il fatto che le fette fossero "libere" e quindi si muovevano... e questo non era per niente bello.
Decido quindi di creare delle alette che si inseriscono perfettamente nella piega che crea l'apertura della fetta.
In questo modo è possibile tenere la torta in mano, muovendola tranquillamente, senza rischiare di far cadere tutto a terra... che genialata!


Sicuramente come decorazione si può fare meglio, ma sono soddisfatta del taglio preciso fatto con la Silhouette e della soluzione trovata per non far muovere le fette.
Siccome per me è sempre un piacere condividere... se volete potete richiedermi il file di taglio e cimentarvi anche voi.
Direi che come prima volta, la prova è superata... e rifacendola con delle belle carte e ricche decorazioni può anche diventare carina.


22 commenti:

  1. La torta è bellissima...il marito sempre da invidiare....e per il punch mi dispiace proprio...anche il mio non gode di buona salute....
    lea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lea! Purtroppo il punch è andato e mi dispiace proprio tanto... colpa mia...

      Elimina
  2. è adatta per un sacco di occasioni! adesso che hai il file per la silhouette ti puoi sbizzarrire!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente si presta per varie occasioni... E tu Claudia? Non ci proverai? Un abbraccio grande

      Elimina
  3. Direi che è Buona la Prima! Una torta bellissima, una bella idea per gli incontri scrapposi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarei curiosa di vederne una fatta da te... bacioni Cri

      Elimina
  4. Stai dicendo che con Autocad si possono creare dei file che vengono supportati dal software della Silhouette??? Mi hai aperto un mondo, grazie!! Non ho la Silhouette, ma Autocad lo conosco come le mie tasche..Grazie della preziosissima info!!!
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'esperto di queste cose è mio marito... comunque la silhouette apre i file con estensione .dxf e sono pronti per il taglio. Visto che il cad lo conosci non resta che lanciarti nell'acquisto... non te ne pentiresti. Un bacione Cri

      Elimina
  5. Bravissima, Cri! Davvero nvitante!
    Miria xx
    ps io ho dei templates in plastica della Opitec per fare le fette, certo vanno ritagliati uno per uno :) Non so se mi basterbbero le vite che mi restano... che sono molto meno delle tue lol

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provaci anche tu!!! Sono sicura faresti un ottimo lavoro... ti abbraccio Cri

      Elimina
  6. senti ...... ormai dovrei esserci abituata... e invece mi stupisci ogni volta.... e Mauro è proprio un grande!!!

    Un bacione a tutti e due!
    Lorenza

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che tu sei troppo gentile... sei una grande amica... Quando ci vediamo? Parliamo e ridiamo un po' Baci e abbracci

      Elimina
  7. Bellissima complimenti.A quando il file per il taglio? E vero che lo condividerai?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marina... certo che condivido il file! Te lo invio via mail

      Elimina
  8. Ciao :)
    Mi chiedevo se potevo avere anch'io il file, ho da poco la portrait e sto imparando ad usarla :)
    Ho anche una nipotina in arrivo, potrei rendere queste torte come delle bomboniere, che dici?
    Grazie in anticipo
    Sonia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bellissima idea! Ti invio il file via mail...

      Elimina
  9. Queste torte fanno sempre un grande effetto.
    Bravissima la coppia!
    a presto

    RispondiElimina
  10. es un gran trabajo, te felicito
    abrazos

    RispondiElimina