Tentare, provare e rischiare è il modo migliore per imparare.

lunedì 23 marzo 2015

Peyote bijoux

Settimana scorsa, io e la mia amica Sabrina (sciccoserie.blogspot.it), ci siamo incontrate a casa sua per un pomeriggio di chiacchiere e creatività.
Ai blocchi di partenza un tisana calda, dei biscotti, degli ottimi cioccolatini e a condire il tutto un po' di pettegolezzi.
Ci conosciamo da più di 30 anni e nonostante questo abbiamo sempre qualcosa di cui parlare.
Sabrina è molto creativa e molto brava con la bigiotteria ed in questi anni si è perfezionata in varie tecniche.
Io invece sono negata... 
Allora abbiamo fatto una scommessa...  sarei riuscita a fare un ciondolo peyote?
Sabrina era super convinta, io un po' meno... anche perchè ho pensato... ma cos'è questo peyote?
Mi ha dato un lungo ago, del filo e una scatola piena piena di perline.
Devo dire che non è stato semplice... bisogna rispettare lo schema e una piccola distrazione rischia di compromettere il lavoro.
Ho impiegato più di due ore per finirlo e credo di aver perso un paio di diottrie... accidenti alla vecchiaia!
Ma che importa, questo peyote è affascinante. Devo ringraziare la mia amica per avermi insegnato le basi di questa tecnica.
Con un'altra scommessa Sabrina è convinta che riuscirò a comporre degli orecchini... mah... vedremo...
Per il momento mi godo il mio ciondolo... fatto tutto da me!





2 commenti:

  1. Mi dai tante soddisfazioni, il tuo ciondolo è meglio dell'originale! baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sono divertita... la prossima volta... orecchiniii!!!

      Elimina